DISABILI

Aism, iniziativa per ricostruire il lido di Milazzo

MILAZZO. Un numero di telefono ed un conto corrente bancario sono le prime due azioni messe in campo dall'Associazione Italiana Sclerosi Multipla per ricostruire il lido Open Sea di Milazzo.

La struttura, che da quando è sorta tredici anni fa è riuscita a garantire una vacanza assistita a migliaia di persone diversamente abili, è stata devastata il 12 gennaio scorso da un incendio di natura presumibilmente dolosa.

La totale accessibilità, i servizi di assistenza durante labalneazione ne facevano una eccellenza a livello nazionale. Secondo l'Aism è stato calpestato il diritto delle persone con disabilità di vivere una vacanza in piena libertà.

AISM lotta ogni giorno per l'affermazione dei diritti, per cui continuerà ad impegnarsi ed a lottare  per «restituire» alle persone con disabilità il loro diritto negato. Al numero di telefono: 0903717094 risponderanno i volontari che potranno fornire tutti i chiarimenti per contribuire alla ricostruzione: dalla possibilità per le aziende di offrire materiale, all'opportunità di donare del proprio tempo libero o mettere in campo la propria professionalità. E poi è stato aperto un conto corrente bancario intestato al lido Aism di Milazzo per una donazione. L'iban è IT 28 I 02008 01178 000101461252.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X