LEGA PRO

Il Messina non molla, pari rocambolesco nel finale

di

MESSINA. Rocambolesco, spettacolare, sofferto, stretto. Ce ne sarebbero di aggettivi. Di sicuro, per qualcuno era anche un pari annunciato. Messina e Paganese hanno combattuto in campo ma alla fine si sono dovute accontentare di un punto. È andata come avevano previsto molti scommettitori, tanto da provocare la sospensione delle puntate sul match e l’ennesima, pubblica segnalazione da parte di Federbet.

Alla quale ieri ha risposto durissimo il presidente Stracuzzi che ha detto di essere pronto a ritirare la squadra se queste voci - prive di riferimenti - non verranno bloccate. Anche ieri, dopo la gara, tecnici, calciatori e dirigenti sono stati ascoltati dalla Procura Federale. Il Messina si sente preso di mira ed è pronto a passare al contrattacco. Perché di certo le voci non lasciano sereno l’ambiente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X