BASKET

La Betaland torna a vincere in trasferta dopo tre mesi

di

CAPO D'ORLANDO. La Betaland è tornata a vincere in trasferta dopo quasi tre mesi (l' ultimo successo a Torino per 71-69 con canestro sulla sirena di Simas Jasaitis).

Stavolta mattatore dell' ultima straordinaria penetrazione vincente ed in genera ledi tutto il match da quando è entrato al 9', è stato il folletto Usa Ryan Boatright, autore di 31 punti di cui 20 al riposo lungo di un match che i paladini (5 vinte e 5 perse ora il bilancio totale contro i biancorossi, 3-2 per i lombardi a casa loro) hanno dominato a lungo grazie al loro immarcabile playmaker rischiando di rovinare tutto passando dal +13 al meno 4. I liberi del lituano ed il numero dell' ultimo arrivato hanno, per fortuna, regalato il meritato trionfo su Varese anche se non è bastato per ribaltare il meno 4 dell' andata.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X