IL CASO

Messina, mense nelle scuole solo da marzo

di

MESSINA. Ripartirà a inizio marzo la refezione scolastica. Ieri altra giornata di caos a Palazzo Zanca perché i lavoratori seguiti da Filcams Cgil e Fisascat Cisl hanno manifestato con toni duri al Comune contestando incertezze e ritardi.

Il personale ha criticato aspramente l' amministrazione nel corso di un primo colloquio con il vicesindaco Guido Signorino.

Ottanta gli operatori rimasti a spasso da inizio gennaio. Signorino e l' assessore alla Pubblica Istruzione Patrizia Panarello, in tarda mattinata, hanno ricevuto i sindacati dopo i vari faccia a faccia che si erano tenuti tra i corridoi presidiati anche dagli agenti della Digos.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X