IL CASO

Borgate senza acqua: è emergenza a Lipari, vertice alla Regione

di
Preoccupazione in vista della stagione estiva. Il sindaco Giorgianni all’assessorato acqua ed energia: chiesto l’intervento del ministero per sopperire alla carenza

MESSINA. Nelle borgate è emergenza idrica. A Pianoconte non c'è stata acqua per una ventina di giorni. A Quattropani scarseggia. Le pompe si sono rotte e si sono dovute cambiare, ma c'è anche il nuovo dissalatore che non produce a pieno regime e si sopperisce con le navi cisterna della «Marnavi» di Domenico Ievoli.

La signora Nunzia Favorito, residente a Quattropani manifesta la sua preoccupazione: «Quattropani è senza acqua. E siamo a fine febbraio, in pieno inverno, non oso pensare cosa succederà quest'estate. Paghiamo un canone annuo ma per cosa? Se poi dai rubinetti non esce un goccio di acqua! Quanto deve aspettare la frazione di Quattropani per avere un bene prezioso come l'acqua?».

Nello Vecchio della «Geomar» garantisce che arriverà sabato. Nel contempo, per sopperire alla crisi idrica e soprattutto per far fronte alle esigenze estive, considerato che si preannuncia un'altra estate piena di vacanzieri, il sindaco Marco Giorgianni ha avuto una riunione alla Regione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X