BASKET

Boatright trascina Capo d'Orlando contro Caserta

CAPO D'ORLANDO. Ryan Boatright illumina anche l'ultima domenica di febbraio e trascina al meritato successo Capo d'Orlando a corrente alternata al quarto trionfo su sei gare del girone di ritorno. La Betaland mette la freccia sul 16-12 al 6'30«. Ma i bianconeri non demordono e ripassano avanti con un micidiale 12-0 che significa vantaggio massimo di tutto l'incontro al tramonto del primo quarto sul 16-24. Bowers e Boatright ricuciono lo strappo e nella seconda parte al 24'30» sono 45-41. Caserta torna avanti con Micah Down, ma è nuovamente riportata sotto da Boatright dall'arco.

Siva solo contro tutti pareggia ancora (57-57 al 36esimo). Bowers da fuori per il +2, Cinciarini con il jump pareggia un'altra volta, Nicevic fa 1/2 ai liberi e siamo sul 60-59 a 45" dalla fine.

Boatright fa vedere la sua personalità e anche se rispetto a Varese ha avuto meno precisione al tiro (8/20 dal campo) ma è stato il play-guardia statunitense a decidere la sfida con la tripla in isolamento del 63-59 al 39'43» completando l'opera con la schiacciata in contropiede che ha sancito il trionfo paladino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X