PALAZZO ZANCA

Il Comune di Messina vende per fare cassa: all’asta caserme e scuole

di

MESSINA. Immobili per un totale di circa 500 mila euro. Li metterà in vendita martedì prossimo il Comune per cercare di fare cassa visto che l'ente pubblico è in profonda crisi di liquidità. I sei beni sono l'ex scuola contrada Locanda a Gesso, l'ex caserma della Guardia di Finanza a Spartà, le ex scuole elementari Piano Torre, Massa San Giorgio e Massa San Giovanni e un appezzamento di terreno a Torre Faro.

Le istanze dovranno pervenire entro le 9 di martedì 15 e dovranno essere indirizzate al Municipio. L'ex scuola Locanda è grande 97 metri quadri mentre la corte di pertinenza risulta avere una superficie di circa 462 mq. Si tratta di un edificio in cattivo stato di manutenzione, con struttura portante in muratura. Il prezzo a base d’asta è di 48.900 euro. L'ex Caserma Guardia di Finanza a Spartà è grande 220 metri quadri mentre la corte di pertinenza risulta avere una superficie di circa mq. 270,00.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X