INVESTITA

Lacrime e rabbia per i funerali della 14enne travolta da un'auto a Messina

di
La Cattedrale ha accolto genitori e parenti ed i tanti compagni di scuola, amici, conoscenti e semplici cittadini che Rebecca non la conoscevano affatto ma che sono voluti essere presenti, come tutti gli altri, per darle l'ultimo saluto

MESSINA. Rose e lacrime ricoprono la bara bianca di Rebecca Lazzarini la ragazza di 14 anni travolta da un'auto a Mili Marina. La Cattedrale ha accolto genitori e parenti ed i tanti compagni di scuola, amici, conoscenti e semplici cittadini che Rebecca non la conoscevano affatto ma che sono voluti essere presenti, come tutti gli altri, per darle l'ultimo saluto. Sono giorni strazianti per la mamma ed il papà di Rebecca, non riescono a darsi pace per una tragedia troppo grande che ha sconvolto la loro vita.

Un dolore immenso e composto davanti alla bara ricolma di rose delicate e gentili come la loro figlia. Lacrime commosse rigano i volti dei compagni di scuola e dei coetanei della ragazza che forse per la prima volta affrontano il dolore della morte, alcuni sono accompagnati dai genitori come lo era sempre Rebecca anche fino all'ultimo momento della sua vita.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X