LEGA PRO

Il Messina sfida una grande: Di Napoli non teme il Foggia

di

MESSINA. Per l'onore più che per la classifica. Per riscattare la sconfitta dell'andata e non certo solo per rincorrere una salvezza che è già virtualmente in cassaforte. Contro il Foggia, il Messina punta su motivazioni ben diverse rispetto a quelle che hanno caratterizzato la stagione sin qui.

Formalmente non è ancora certo della permanenza, sostanzialmente sa che a meno di colpi di scena non ci sono più grossi rischi. E da qui alla fine dovrà studiare una buona ragione ogni settimana per dare un senso agli ultimi due mesi di campionato.
Per la sfida al Foggia di oggi pomeriggio di motivazioni ne ha già tante.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X