CARABINIERI

Acate, rave party clandestino in un capannone

di

ACATE. Avevano organizzato un “rave party” in un capannone abbandonato di contrada Chiappa. Erano in duecento, e venivano sia dalla provincia iblea che da quelle vicine. Musica, divertimento e droga, il "mix" in cui hanno messo il naso i carabinieri, che hanno denunciato quattro persone.

Era il tardo pomeriggio di domenica quando al centralino della Compagnia dell'Arma di Vittoria è arrivata una telefonata che segnalava la presenza di diversi giovani in un'area abbandonata di contrada Chiappa nell’Acatese. I militari hanno subito raggiunto la zona, dove hanno identificato 204 persone, di età compresa tra i 18 e i 36 anni. Sessantadue i mezzi ispezionati, tra i quali un motorino rubato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X