COMUNE

Messina, la scure dei tagli si abbatte su mense e servizi sociali

di

MESSINA. Il Comune si appresterebbe a tagliare definitivamente mense scolastiche, parte dei servizi sociali, trasporto alunni. Si tratta di risorse per almeno quattro milioni di euro. In parole povere le mense sino a dicembre non riaprirebbero e a chiudere battenti, nei prossimi giorni, potrebbero esserci altri segmenti dei servizi sociali. Dei tagli ne risentirebbe persino Casa Serena. A denunciarlo il capogruppo di Forza Italia Giuseppe Trischitta. Trovati ieri, intanto, 1 milione e quattrocentomila euro per Messinambiente. Una goccia nell'oceano. Non basteranno.

Ma torniamo al quadro catastrofico annunciato da Trischitta: quattro milioni di euro in meno ai servizi sociali. Le mense scolastiche, chiuse da una settimana fa e al centro di una protesta organizzata dai sindacati per lunedì, secondo Trischitta non riapriranno più. Resteranno chiuse almeno sino a dicembre. Destinati al taglio alcuni segmenti importanti dei servizi sociali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X