TURISMO

Mistretta apre i musei, ora si visiteranno anche nei festivi

di

MESSINA. Sono scrigni di cultura e tradizione di intensa bellezza e ricchezza, che dal prossimo 24 aprile resteranno aperti anche nei giorni festivi. Ecco i tre musei che, dopo anni di proposte e rinvii, saranno «open».

Il Museo civico polivalente lo sarà tutti i giorni, tranne il lunedì pomeriggio, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Istituito nel 1982 e dal 2010 ospitato nel Palazzo della cultura Mastrogiovanni Tasca, custodisce le statue dei «gesanti» Mitya e Kronos, una collezione di elementi lapidei dell'800, quadri, arredi e reperti di carattere religioso e non solo (una flagellazione di Cristo attribuita a Matthias Stomer e un Sant'Ignazio di Loyola di ignoto).

Da martedì a domenica, dalle 9 alle 13, sarà possibile visitare il Museo regionale delle tradizioni silvo pastorali "G.Cocchiara" istituito nel 2003 dall'assessorato regionale ai beni culturali, dal Comune di Mistretta e dall' ente Parco dei Nebrodi ed inaugurato il 31 marzo 2007. È il primo museo demo-etno-antropologico regionale concepito ex-novo a veder la luce in Sicilia, ha autonomia scientifica e finanziaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X