INCIDENTE

Auto nel burrone a San Salvatore di Fitalia, donna di Giarre in fin di vita

di

SAN SALVATORE DI FITALIA. Lotta contro la morte al Policlinico di Messina la quarantenne di Giarre rimasta coinvolta in un terribile incidente stradale avvenuto ieri mattina lungo la strada a scorrimento veloce che collega Due Fiumare, nel territorio di San Salvatore di Fitalia con Galati Mamertino.

La donna, insieme ad una amica coetanea, si stava recando nel Parco dei Nebrodi per una escursione nella zona di Longi, tra il parco avventura ed i boschi di Portella Gaz zana, luoghi di richiamo per centinaia di appassionati di tutta la Sicilia. Erano da poco passate le 10 quando, usciti dall' autostrada allo svincolo di Rocca di Capri Leone si erano immessi lungo la strada che costeggia il torrente Zappulla. Poi, quando è iniziata la salita per a Galati, all' altezza di contrada Parato re, il dramma. Pare stesse piovendo, ma di sicuro c' era l' asfalto scivoloso quando la Suzuki Jimmy, di colore grigio, sulla quale viaggiavano le due amiche ha perso improvvisamente aderenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X