L'OPERAZIONE

Energia e vapore a Milazzo, la raffineria acquisisce società termica

raffineria milazzo, Messina, Economia

MILAZZO. Dopo il via libera della Commissione antitrust dell'Ue, è stato firmato oggi il contratto di acquisto da parte della Raffineria di Milazzo della Termica Milazzo s.r.l, società che, tramite una centrale termoelettrica alimentata a gas naturale, produce energia elettrica e vapore.

L'operazione prevede anche l'assunzione di tutto il personale che attualmente gestisce la Centrale. Il contratto ha decorrenza immediata. Per la Raffineria di Milazzo - dice una nota - si tratta di un'importante acquisizione nell'ambito del proprio piano d'investimenti che, nonostante le difficoltà del settore, gli Azionisti stanno continuando a portare avanti.

"Considerando gli aspetti tecnici, finanziari e sociali, l'operazione - dice il direttore generale della Raffineria di Milazzo, Pietro Maugeri - rappresenta la prova tangibile della volontà dei nostri Azionisti di continuare ad investire su questo territorio. Seppur in un contesto internazionale difficile, ancora una volta i nostri azionisti, con l'acquisto di una realtà tecnologicamente avanzata come la centrale di Termica Milazzo, dimostrano di credere nelle potenzialità della Raffineria di Milazzo e nel suo management. Il processo di acquisizione è stato lungo e complesso''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Messina: i più cliccati