BASKET

Grande prova dell'Orlandina, Diener trascinatore

basket, betaland capo d'orlando, Messina, Sport
Drake Diener, foto siciliabasket.it

CAPO D'ORLANDO. Betaland Capo d'Orlando batte Enel Brindisi 86-82, con un'ottima prova corale. La Betaland, trascinata da Diener, firma il primo break sul 16-7. In avvio di secondo periodo, Goss e Scott ricuciono il gap che Mbaye azzera del tutto, nonostante un paio di fiammate del redivivo Perl.

Ma nell'intervallo Di Carlo tocca i tasti giusti e la Betaland esce dagli spogliatoi volando sul 58-46 al 27' con Delas dominatore dell'area. Quando anche Laquintana entra prepotentemente in scena, per l'Enel si... spegne la luce e i locali salgono sul 63-49.

L'avvio del quarto periodo, però, è favorevole agli ospiti, con Carter e Moore a firmare lo 0-5 di parziale, ma Goss dimezza il distacco sul 67-60 con una tripla al 34'. Il tiro finale è di Diener con un'altra bomba (77-68 al 37'30"), anche se Carter è l'ultimo ad arrendersi con Tepic che, dalla lunetta, blinda infine il successo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X