MALTEMPO

Allerta meteo, nel Messinese 18 mezzi spazzaneve pronti all'azione

PALERMO. Diciotto automezzi sono stati dislocati dalla città Metropolitana di Messina lungo le strade provinciali a rischio a seguito dell'avviso di allerta meteo-idrogeologico previsto per oggi ed interverranno qualora le precipitazioni nevose e la presenza di formazioni di ghiaccio dovessero mettere a rischio la percorribilità viaria tra i vari comuni, soprattutto tra quelli situati sui rilievi montuosi del territorio.

Già ieri sono stati effettuati interventi sulla strada provinciale che collega Caronia a Capizzi mentre allo stato attuale è costante il monitoraggio delle condizioni della viabilità sull'intero territorio della provincia.

Sulla strada provinciale Galati Mamertino-Longi è stata inviata la pala gommata provvista di lama spazzaneve che, in base alle esigenze d'intervento, potrà essere utilizzata come mezzo speciale. Gli automezzi entreranno in funzione, in concomitanza delle precipitazioni nevose, a Cesarò, San Teodoro, Montalbano Elicona, San Piero Patti, Ucria, Raccuja, Caronia, Capizi, Tortorici, Galati Mamertino, Longi e nelle altre zone che presenteranno particolari criticità.

L'ex Provincia ha già proceduto allo stoccaggio del sale antighiaccio nei depositi dislocati a San Teodoro, Caronia, Montalbano Elicona e Tortorici. Palazzo dei Leoni ricorda che nelle strade interessate da nevicate è obbligatoria la dotazione a bordo degli autoveicoli di ogni genere di catene da neve o pneumatici invernali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook