HA 55 ANNI

Messina, c'è ansia per il vigile del fuoco scomparso

di
scomparso, Roberto Scipilliti, Messina, Cronaca
Roberto Scipilliti

MESSINA. È uscito di casa nel primo pomeriggio e non ha fatto più ritorno. Si vivono momenti di ansia ed attesa a Roccalumera, Comune della provincia jonica di Messina, dove da alcuni giorni non si sa più nulla di Roberto Scipilliti, 55 anni, scomparso dal 5 gennaio scorso. L’uomo, che lavora come vigile del fuoco presso il comando provinciale di Messina, giovedì scorso è uscito da casa intorno alle 14. È salito a bordo del suo fuoristrada e da allora non ha più dato notizie.

Non vedendolo rincasare i familiari, molto preoccupati, si sono recati presso la caserma dei carabinieri chiedendo aiuto e così sono cominciate le ricerche. Al lavoro i carabinieri della Compagnia Sud ed in particolare i militari della Stazione di Roccalumera ma anche squadre di volontari, gli stessi colleghi dell’uomo che stanno setacciando il territorio.

Nel frattempo si cerca trovare qualche testimone, qualcuno che in questi ultimi giorni possa aver visto o incontrato Scipilliti. Nella zona l’uomo è molto conosciuto per la sua attività di vigile del fuoco. E’ un uomo robusto, alto circa un metro e 75 centimetri con i capelli folti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook