VIABILITA'

Maltempo, riaperta la strada tra San Fratello e San Teodoro

Maltempo, neve, san fratello, san teodoro, Messina, Cronaca
San Teodoro

SAN TEODORO. Prosegue l'allerta maltempo nelle  regioni del centro sud Italia, dove le condizioni climatiche restano critiche a causa delle rigide temperature che stanno interessando, in particolare, Molise, Basilicata, Puglia e Sicilia. Uomini e mezzi spargisale e sgombraneve di Anas sono incessantemente al lavoro per garantire la transitabilità su tutti i tratti innevati.

In Sicilia, oggi nel primo pomeriggio, in provincia di Messina è stata riaperta la strada statale 289 'di Cesaro« (dal km 15 al km 49) tra San Fratello e San Teodoro. Permane la chiusura delle statali 113 'Settentrionale Siculà (dal km 7 al km 13) nel territorio comunale di Messina e 185 'Di Sella Mandrazzi' (dal km 22 al km 40), tra Novara di Sicilia e Francavilla di Sicilia in provincia di Messina.

In Molise restano chiusi alcuni tratti stradali in provincia di Campobasso, in particolare sulle strade statali 212 'della Val Fortore' dal km 99 al km 104 nel comune di Sant'Elia a Pianise; SS 87 'Sanniticà dal km 173 al km 178 nel comune di Casacalenda (CB); NSA 366 "ex SS645-variante Campodipietra" dal km 9 al km 10,200 nel comune di Campodipietra e sulle NSA 340, dal km 250 al km 258, e NSA 278, dal km 63 al km 68, nel comune di Riccia.

Al confine tra Puglia e Basilicata è chiusa la strada statale 7 'Appia' tra i comuni di Laterza e Matera ma il tratto lucano è attualmente percorribile esclusivamente al traffico locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook