MESSINA

Aggredita e ustionata, i medici: sta bene, prognosi di 30 giorni

MESSINA. "Abbiamo medicato la paziente che è stabile e stanca. Sta bene. Le ustioni si sono stabilizzate, lei è ben orientata e abbiamo sciolto la prognosi che è di 30 giorni".

Lo dice Francesco Stagno D'Alcontres, primario del reparto di Chirurgia plastica del Policlinico messinese dove è ricoverata Ylenia Grazia Bonavera la giovane che secondo la polizia è stata aggredita dall'ex fidanzato che le avrebbe cosparso benzina tentando di bruciarla. "Da quando è arrivata qui - prosegue D'Alcontrees - non ha mai accusato il fidanzato anzi quando ha saputo che era stato fermato ha chiesto di essere sentita dall'autorità giudiziaria per discolparlo. Lei dice che non è stato lui".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook