IN CENTRO

Capo d'Orlando, raid vandalico nell'isola pedonale

di

CAPO D'ORLANDO. Raid vandalico a Capo d’Orlando: distrutti alcuni tappetini in erba posizionati sotto gli alberi d'arancio di piazza Matteotti e lungo l'isola pedonale del centro. Sarebbero stati in quattro, due ragazzi e due ragazze, a compiere i danneggiamenti.

Questo è quanto emerge dalle riprese delle videocamere di sorveglianza collocate in piazza.

«Tolleranza zero nei confronti dei vandali - ha detto il sindaco Franco Ingrillì -. Un comportamento inqualificabile che danneggia non solo il decoro urbano, ma anche  l’immagine di un paese civile come Capo d’Orlando, purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi del genere. Mi auguro che i quattro, immortalati dalle telecamere, si presentino in fretta spontaneamente mostrandosi pentiti, così eviteremo di consegnare il video alle forze dell’ordine».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook