GARA D'APPALTO

Porto a S. Stefano di Camastra, il 24 gennaio apertura delle buste

di

MESSINA. La scalata al porto è ufficialmente cominciata lo scorso 14 dicembre con la presentazione delle offerte e continuerà il prossimo lunedì 23 gennaio quando saranno aperte le buste.

La tappa di mezzo era il sorteggio della commissione chiamata a analizzare, studiare, valutare e scegliere “il come e il chi” della più grande opera di sviluppo di S.Stefano e del territorio dei Nebrodi occidentali.

Il sorteggio è stato fatto, e i 5 componenti hanno già ricevuto la convocazione per lunedì. Giuseppe Merlino presidente dell’Urega di Messina, Leonardo Santoro ingegnere capo del Genio Civile di Messina, Antonino De Grazia, funzionario del comune di Santo Stefano di Camastra, l’ingegnere Salvatore Furnari componente esperto, sezione B1. Lavori B.1.6 (Opere marittime e lavori di dragaggio) e l’ingegnere Giovanni Miceli componente esperto, sezione B1. Lavori B.1.6 (Opere marittime e lavori di dragaggio). Sono loro i 5 componenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook