LEGA PRO

Messina, ultimatum della curva Sud a Stracuzzi: "Venda le sue quote"

di

MESSINA. Una dura presa di posizione. Con annesso un invito che suona quasi come un ultimatum. Andate via, altrimenti andiamo via noi. È la sintesi del messaggio che i gruppi organizzati della curva sud hanno voluto inviare all'attuale proprietà del Messina. Chiudendo, di fatto, ogni rapporto con il presidente Stracuzzi e gli altri soci e lanciando un segnale chiaro, condiviso da tutta la curva.

Alla proprietà chiedono di cedere «incondizionatamente ed a costo zero la totalità delle quote societarie». Senza, però, aspettare di aver pronto un compratore. «È in atto la costituzione di un comitato spontaneo formato dai rappresentanti dei gruppi della Sud che, avute le quote, si renderà parte diligente per cercare di trovare figure disposte a sostenere la società e consentire quantomeno il traghettamento fino a fine stagione cercando di salvare il salvabile per poi cercare di programmare».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X