VIABILITA'

Capo d’Orlando, rischio crolli sulla Provinciale 147

di

CAPO D'ORLANDO. Rischia di crollare il tratto di strada provinciale 147, sottostante il faro di Capo d’Orlando. Ieri mattina i tecnici ed il geologo della Provincia Rosario Riolo, con l’ausilio del geometra orlandino Casimiro Giallanza hanno effettuato i rilevamenti con il georadar per verificare se i marosi abbiano intaccato il terrapieno che sostiene la strada.

Bisognerà tuttavia aspettare l’esito definitivo delle verifiche per avere un quadro completo delle condizioni in cui versa l’area interessata dalle scansioni dell’apparecchiatura, nota anche come GPR, la quale si basa sull'analisi delle riflessioni di onde elettromagnetiche trasmesse nel terreno. Sondati due tratti specifici: il primo in prossimità della curva del faro, che desta maggiore preoccupazione , nel quale si è inclinato parte del marciapiede sotto i colpi delle onde ed il manto stradale continua a deteriorarsi, e l’altro, all’incrocio tra il lungomare Andrea Doria e San Gregorio, nel punto in cui inizia il marciapiedi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook