COMUNE

Messina, a febbraio scatta la rivoluzione dei trasporti

di

MESSINA. Più corse degli autobus nei villaggi e zone di periferia. All'Atm non si arresta il moto di rinnovamento che sta riguardando il servizio di trasporto pubblico cittadino, migliorandone qualità ed efficienza. Scatterà dall’1 febbraio il nuovo piano degli orari dei bus varato dall’azienda di trasporti per una ventina di linee.

La novità rientra nell’ambito delle iniziative intraprese dall'attuale dirigenza, in accordo con l'assessorato alla mobilità e ai trasporti del Comune amministrato dal vice sindaco Gaetano Cacciola, per ottimizzare il servizio offerto all’utenza e rendere il mezzo pubblico sempre più a portata del cittadino e delle sue necessità di spostamento durante le ore della giornata.

Le luci dei bus si accenderanno prima dell’alba con la prima corsa programmata alle 4.05 e si spegneranno poco prima della mezzanotte con l’ultima corsa delle 23.05. «Rispetto all’attuale piano orario - spiegano il direttore generale dell’azienda di trasporto di via La Farina, Giovanni Foti e il gestore dei trasporti, Natalr Trischitta - i nuovi orari di esercizio dei bus sono stati modificati per ampliare l’offerta e garantire la presenza del servizio di tutte le linee sin dalle prime ore del mattino e fino a tarda sera.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook