LEGA PRO

Messina, cessione a ostacoli ma occorre versare la fideiussione

di
Calcio, Lega Pro, messina calcio, Messina, Sport
Natale Stracuzzi

MESSINA. In casa Messina si va avanti a colpi di scena. L’ultimo è che la trattativa con i calabresi che sembrava ormai virtualmente conclusa in modo positivo, rischia di saltare.

Due le ragioni: la prima è di carattere tecnico e riguarda la mancanza di alcuni documenti sollecitati dal presidente Stracuzzi agli altri soci del Messina, non ancora predisposti; l’altra, forse anche più importante, è formale.

Il presidente non più tardi di una settimana fa aveva preso un impegno con un’altra cordata, quella guidata dall’imprenditore romano Angelo Massone. E quell’impegno, al di là delle perplessità sollevate dai tifosi e dagli altri soci, è valido fino all’11 febbraio. Il pericolo oggi sarebbe di firmare una cessione che all’atto pratico verrebbe annullata. Ecco perché è poco probabile che la trattativa con i calabresi si chiuda già oggi, come qualcuno aveva sperato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X