PARLAMENTO

Faro del Senato sulla mafia dei Nebrodi: Lumia chiede maggiori controlli

di

SANT'AGATA DI MILITELLO. “Mafia dei pascoli”, nuova interrogazione del senatore Giuseppe Lumia, membro della commissione parlamentare antimafia. “Una gestione così lucrosa- afferma il parlamentare- che ci ha portato a ribattezzare la “mafia dei pascoli”, considerata povera ed arretrata, a “mafia dei terreni”, moderna, raffinata e capace delle più ardite collusioni e truffe, tanto da sviluppare un giro d’affari più grosso di quello della cocaina”.

Continua senza sosta l’impegno per la legalità e lo sviluppo dei Nebrodi, profuso dal senatore Lumia e dal presidente del Parco dei Nebodi Giuseppe Antoci, fautore del protocollo di legalità stilato, nel marzo 2015, di concerto con il prefetto di Messina Stefano Trotta.

Secondo tale documento le aziende che vogliono affittare i terreni del Parco devono obbligatoriamente fornire il certificato antimafia ottenuto dalla prefettura, non potendo più autocertificarsi neanche per bandi con importi inferiori a 150 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X