CINEMA

Messina, al via le riprese del film "Primula Rossa"

MESSINA. Sono iniziate ieri negli uffici della Città metropolitana di Messina  le riprese del lungometraggio Primula Rossa, una coproduzione di Radical Plans, della Fondazione di Comunità di Messina, della Fondazione Horcynus Orca, di Ecos-media (casa di produzione cinematografica di Ecos-med), di Mana Chuma Teatro e di Talento Dinamico.

Il film, cofinanziato dalla Film Commission della Regione Siciliana, è ispirato a una vicenda vera, la storia di Ezio Rossi, interpretato dall'attore messinese Salvatore Arena, ex terrorista dei Nap (Nuclei Armati Proletari), che ha passato gran parte della sua vita tra il carcere e l'Ospedale Psichiatrico Giudiziario (OPG).

«Primula Rossa ha l'obiettivo di valorizzare l'esperienza di un programma fortemente innovativo di welfare comunitario, - afferma una nota - Luce è Libertà, finanziato dalla Fondazione di Comunità di Messina e sostenuto, esclusivamente nella fase d'avvio, dalla Cassa delle Ammende del Ministero della Giustizia e dall'Assessorato alla Sanità della Regione Siciliana, che ha permesso di liberare in soli due anni 60 persone dall'Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto attraverso progetti personalizzati di espansione delle libertà individuali, intrecciate con storie di sviluppo locale. Molte di loro, in ruoli diversi, sono impegnati nella produzione cinematografica».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook