POLIZIA MUNICIPALE

Ambulanti abusivi a Messina, sequestrata merce per 40 mila euro

di

MESSINA. Merce per un valore di quarantamila euro è stata sequestrata dai vigili urbani dell’Annona ad ambulanti abusivi, sorpresi a vendere liberamente la mercanzia nel cuore commerciale della città.

Il giro di controlli, partito all’inizio dell’anno dopo le segnalazioni di alcuni commercianti di viale San Martino furibondi per la concorrenza sleale, ha portato al sequestro di circa settemila pezzi tra capi di abbigliamento, accessori, scarpe, cover per cellulari, orologi, articoli di bigiotteria, giocattoli, libri e persino prodotti di elettricità.

L’attività di controllo si è concentrata nella zona compresa tra le vie Maddalena, Camiciotti, Nino Bixio, Santa Cecilia, Luciano Manara, viale San Martino e piazza Lo Sardo, dove sono stati verbalizzati sette ambulanti irregolari con sanzioni di 309 euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO L'ARTICOLO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook