CALCIO

Il Messina ko a Pagani, la società passa a Proto

Calcio, Lega Pro, messina calcio, Messina, Sport

MESSINA. Cade il Messina nella trasferta del Torre contro la Paganese al termine di una gara che ha visto i peloritani dominare le operazioni all'inizio dei due tempi per poi dissipare strada facendo convinzione e intensità lasciando campo libero agli azzurrostellati. Ma la buona notizia arriva dalla città dello Stretto: ieri sera il club è passato nelle mani di Franco Proto.

Si parte e Mancini serve subito Anastasi che, da posizione centrale, cincischia troppo. Qualche secondo dopo è Milinkovic a tentare il traversone con De Santis che blocca il pallone in area col braccio, ma Curti lascia proseguire.

I giallorossi sono padroni del campo e ripartono anche con astuzia tanto da sfiorare ancora il vantaggio con due diagonali potenti di Mancini e Milinkovic (Liverani fa buona guardia). Al 30' il gol: Mauri vince un contrasto al limite dell'area ed apre a destra per Alcibiade che fa secco Berardi con un preciso diagonale. Giallorossi storditi, che si spengono fino a beccare il raddoppio (40'): servizio in mezzo di Alcibiade e sfera che schizza fuori area dove Firenze è pronto a sparare un missile che termina dritto sotto l'incrocio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Messina: i più cliccati