IL CASO

Magazzini generali di Messina, i vigili sgomberano i senza tetto

MESSINA. Violati i sigilli nello stabile degli ex Magazzini generali di viale della Libertà. Un altro pezzo di storia commerciale della città, maltrattato e diventato simbolo di abbandono e degrado.

I locali, da tempo chiusi e affidati alla responsabilità di un curatore fallimentare, da tempo sono stati occupati da alcuni rumeni che dopo avere forzato la porta di ingresso, trovando campo libero, hanno deciso di accamparsi stabilmente.

Gli agenti della sezione al Decoro urbano, ieri sono intervenuti sul posto, per disposizione del comando della Polizia municipale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X