MUSICA

Messina, il maestro Baronello ottiene successi in tutto il mondo

musica, Orazio Baronello, Messina, Cultura
Orazio Baronello, foto da messinasportiva.it

MESSINA. Continua ad ottenere successi in tutto il mondo con i suoi concerti il direttore d’orchestra messinese Orazio Baronello che dirigerà oggi in Spagna una delle orchestre più importanti del paese e nei prossimi giorni farà un concerto in Belgio e subito dopo il 16 marzo in Romania a a Bacu.

Baronello è uno dei direttori d’orchestra più famosi nel mondo, ha diretto l’orchestra nazionale di Bucarest, la Chernivtsy Philharmonic Simphony Orchestra, delll'Ucraina e musicisti come Cristina Anghelescu, Katia Ricciareli, Francesco Manara, ed è l’unico messinese ad avere fatto decine di concerti ogni anno in tutta Europa con le orchestre più note."La mia passione per la musica -spiega Baronello - nasce da piccolo - e ora provo una grande soddisfazione che arriva dopo anni di sacrifici. Ho studiato nel conservatorio di Messina e poi in quello di Palermo e ho seguito grandi maestri come Gustav Kuhn, ultimo allievo di Herbert von Karajan, poi Piero Belluggi, che ha diretto l’orchestra Rai e del quale sono stato assistente e Donato Renzetti, ognuno di loro mi ha dato molto».

«Mi dispiace - prosegue - che ci sia poco attenzione per la musica classica, a Bucarest quando ho diretto l’orchestra nazionale, vedo che c'è sempre la diretta televisiva e attenzione da parte dei media. Da qui a dieci anni rischiamo di perdere la nostra identità di 'culla del bel cantò, perché qui i ragazzi non vengono abituati sin da piccoli ad ascoltare musica classica. Le istituzioni dovrebbero cercare di diffondere nelle scuole il messaggio che viene dalla musica classica"

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X