LA VERTENZA

Messinambiente non fallirà: accettata la proposta di concordato

di
concordato, messinambiente, vertenza, Messina, Economia

MESSINA. La Messinambiente non fallirà. E’ stato stabilito che sarà portato avanti il concordato fallimentare per la società che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Il tribunale fallimentare ha reso noto agli amministratori dell’azienda di avere accettato la proposta di concordato e così la Messinambiente potrà essere sostituita nei prossimi mesi dalla Messina Servizi Bene Comune, la nuova società nata a metà febbraio su volontà della giunta Accorinti e della maggioranza del Consiglio comunale.

Molto soddisfatto il commissario liquidatore della Messinambiente Giovanni Calabrò per l’esito giudiziario sulla procedura di concordato e non di fallimento che avrebbe provocato maggiori problemi alle casse del Comune.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Messina: i più cliccati