BASKET

E' una Betaland da applausi, Sindoni: "Ora si riparte"

di
basket, betaland, capo d'orlando, Messina, Sport
Stojanovic

CAPO D'ORLANDO. Quarta ex-aequo a quota 24 a meno 2 dalla seconda posizione, saldo attivo casalingo (9 vinte e 2 perse) comunque vadano a finire le ultime 4 gare al PalaFantozzi, 4 lunghezze di vantaggio sulla nona posizione ed addirittura 12 sull'ultima che porta in A2.

Dovesse vincere domenica prossima a Cremona la Betaland sarebbe ufficialmente salva con la bellezza di 8 giornate di anticipo, roba da far impallidire quei troppi addetti ai lavori che la pronosticavano tra le 2-3 candidate alla retrocessione prima del battesimo del suo sesto campionato di serie A. «Teniamo ancora i ritagli di giornali che a settembre ci davano per spacciati e che ci sono serviti finora da stimolo», commenta coach Gennaro Di Carlo (il 16° dell'era sindoniana) che domenica scorsa battendo Brescia ha aggiunto altre lettere alla parola play-off ed ipotecato il premio come miglior allenatore dell'anno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X