TRIBUNALE

Processo alla raffineria di Milazzo, accolte le parti civili

BARCELLONA POZZO DI GOTTO. Si è svolta al tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto l’udienza del processo sulla Raffineria di Milazzo, per lo sversamento in mare di materiale inquinante, dopo l’alluvione del 22 novembre 2011.

Accolte le costituzioni di parte civile dell’Associazione Adasc, dei cittadini Peppe Maimone e Assunta Sciacca. Inoltre, è stata accolta la richiesta di citazione del responsabile civile, la Raffineria di Milazzo. Nell’alluvione tre persone - Luigi e Giuseppe Valla, padre e figlio, e il piccolo Luca Vinci di 10 anni - persero la vita a Saponara, a pochi chilometri da Milazzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X