UNIVERSITA'

A Messina i lavori per il nuovo statuto siciliano

MESSINA. Si sono conclusi al rettorato dell’università di Messina i lavori del convegno «Per un nuovo statuto della Regione siciliana», organizzato dai professori Antonio Ruggeri, Giacomo D’Amico, Luigi D’Andrea, Giovanni Moschella e Antonio Saitta, e con il patrocino dell’Ars e dell’Ordine degli avvocati di Messina. Un progetto che ha visto il coinvolgimento di tutte le università isolane.

Oltre alla forma di governo regionale e alle prerogative del presidente e dell’Assemblea, le proposte hanno spaziato dalle norme programmatiche sino alla più volte invocata autonomia finanziaria (passando anche per la cittadinanza di residenza, le potestà regolamentari e legislative, le funzioni amministrative, gli organi giurisdizionali e gli enti locali). Nei prossimi giorni, come anticipato dal professor Ruggeri, una commissione di coordinamento si ritroverà attorno a un tavolo per unificare i risultati della due giorni di convegno e proporre al presidente dell’Ars il documento finale per il progetto del nuovo statuto.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X