AGRICOLTURA

Noccioleti, altri novemila ettari a disposizione in provincia di Messina

di

PATTI. Nove mila ettari di terreno da poter recuperare per la coltivazione delle nocciole, utilizzo di fondi europei per allargare il numero delle aziende agricole impegnate in tutta la provincia che a oggi ammontano a circa 15 mila.

È quanto evidenziato ieri a Patti nel corso dell’assemblea generale della Flai-Cgil dove Nuccio Massimino è stato eletto nuovo segretario provinciale durante l’incontro con la segretaria generale nazionale Flai Ivana Galli, il segretario Flai Sicilia Alfio Mannino e il segretario della Cgil Messina Giovanni Mastroeni.

Massimino, presidente regionale dell’Alpaa, Sicilia Agriservizi, già coordinatore della Cgil a Patti e con un percorso nella Flai subentra a Mastroeni. Le rivendicazioni della Flai per il settore forestale, in cui sono impiegati tremila lavoratori messinesi, guardano alla stabilità occupazionale, alla certezza delle risorse e a un progetto di valorizzazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X