LEGA PRO

Messina, incubo giallorosso per la nuova inchiesta

di

MESSINA. È una storia già vecchia. Riguarda la scorsa stagione e non questa, potrebbe riguardare al massimo la vecchia squadra e la vecchia società e non quelle di oggi. Ma i pericoli sono tutti per il Messina.

Basta questo a capire perché lo stato d’animo dei giallorossi, dopo l’esplosione del nuovo caso scommesse che ruoterebbe attorno all’ex calciatore e tecnico del Messina, Arturo Di Napoli, non sia poi così tanto sereno.

Non perché il Messina si senta colpito dall’inchiesta che - è bene precisarlo - è ancora allo stadio embrionale e non ha coinvolto allo stato attuale nessuno dei tesserati giallorossi.

Ma perché proprietà, squadra e tecnico di oggi sanno bene che, se le accuse dovessero essere provate, dei rischi li correrebbe anche la società.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X