TOPONOMASTICA

Messina, ora 1700 strade potranno avere un nome

di

MESSINA. Avranno finalmente un nome le tante strade X (ignote) di Messina. Palazzo Zanca, con provvedimento degli assessori comunali alla toponomastica, Federico Alagna e ai rapporti con le circoscrizioni e il decentramento, Nina Santisi ha dato l’ok per la revisione della toponomastica cittadina e l’intitolazione delle strade prive di denominazione. Una rivoluzione sollecitata dall'Istat e dall'Agenzia per le entrate per rispettare le nuove normative. Si tratta di un lavoro certosino e lungo visto che l’amministrazione comunale ha individuato, quasi 1700 strade cittadine, che attualmente non hanno un nome e necessitano di intitolazione.

I provvedimenti, assunti nell’ambito del progetto «Mille nomi per mille vie» finalizzato alla completa razionalizzazione e normalizzazione della toponomastica urbana, scaturiscono dall’esigenza di assegnare una nuova denominazione a strade o zone a circolazione pubblica che ne risultano totalmente sprovviste oppure sono denominate con sigle alfa numeriche. Per numerosi toponimi occorrerà intraprendere un procedimento istruttorio al fine di verificare la documentazione attinente. A tal proposito la giunta comunale, sentito il parere della commissione toponomastica, ha già deliberato l’intitolazione di numerose aree.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X