A MESSINA

Alfano: "Senza l'Europa saremmo più soli, a Taormina ci sarà un ottimo G7"

MESSINA. «Due obiettivi sono importanti in Europa: l’occupazione anche rispetto alla disoccupazione che si è registrata in questi anni e più sicurezza». Lo ha detto il ministro degli Esteri, Angelino Alfano durante un incontro all’auditorium Fasola a Messina su Europa Giovani e Mezzogiorno.  «Solo con un’Europa unita - ha proseguito Alfano - e forte si potranno centrare questi due obiettivi. Senza l’Europa saremo più soli, più insicuri perché non potremo scambiare le informazioni tra i paesi sulla sicurezza e anche più poveri. E sarà sconveniente anche per tutti gli italiani individualmente perché si dimezzerebbe il valore delle nostre case e anche il valore del reddito di ciascuno. Secondo tutti gli studiosi sarebbe circa la metà dello stipendio e del reddito di ciascun italiano se si ritornasse alla lira».

"Noi consideriamo il ponte sullo Stretto un’opera strategica per la Sicilia, la Calabria, ma soprattutto per l’Italia e l’Europa, un’infrastruttura grazie alla quale arriverebbero tutte le opere considerate minori"; ha continuato Alfano, che ha aggiunto "si riuscirà a fare un ottimo G7, ho anche parlato oggi con il sindaco di Taormina Eligio Giardina. Sarò anche a Taormina le prossime settimane per verificare di persona l’avanzamento dei lavori. - ha aggiunto - E comunque andrà tutto bene perché la nostra regola sarà mettere un euro in più di quel che serve, non un euro in meno».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook