BASKET

La Betaland contro Avellino per inseguire ancora i play-off

di
basket, betaland, SERIE A, Messina, Sport
Gennaro Di Carlo

CAPO D'ORLANDO. Da ieri Gennaro Di Carlo ha un'altra freccia da usare nelle tre partite che restano per terminare una regular season esaltante fino ad un mese fa, prima dei 4 ko che hanno smorzato l'entusiasmo ma non scalfito di certo l'ottimo campionato disputato finora. Per certificare i play-off scudetto servono due vittorie in altrettante gare interne e, pur con due-tre allenamenti in gruppo alle spalle, verrà molto utile Pawel Kikowski, secondo polacco in maglia orlandina dopo il veterano Adam Wojcik, protagonista guarda caso dell'unica stagione da play-off dei paladini nel 2008.

Kiko, così è conosciuto in patria, indosserà la maglia preferita numero 11 ed avrebbe battuto la concorrenza di Miroslav Todic, 32enne centro bosniaco, che ha chiuso la settimana scorsa la stagione in serie A greca al Promitheas Patrasso, bloccato in Grecia nell'attesa vana che la Betaland riuscisse a far partire la pratica per il rilascio del visto, visto che gli uffici preposti della competente questura di Messina sono oberati di lavoro dopo il recente sbarco di 1267 migranti, e i tempi della burocrazia potrebbero complicare il ritiro della documentazione in tempo utile per consentire a Todic di essere tesserato entro le 11 di domani ed essere a disposizione di coach Di Carlo per il match della terz'ultima giornata in casa contro Avellino (domenica alle 12).

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X