BASKET A1

La Betaland agguanta i playoff, ora la sfida contro la corazzata Milano

di

CAPO D'ORLANDO. La Betaland batte senza affanni Pesaro tornando alla vittoria dopo sei ko di fila e sbarca con pieno merito nei play-off dove venerdi e domenica prossima al Forum ed almeno lunedi 15 al «PalaFantozzi» sfiderà i campioni in carica e grandi favoriti di Milano.

Un traguardo sognato e mantenuto a lungo che alla vigilia dell’ultima giornata sembrava volesse sfuggire di mano alla regina di Sicilia che, invece, fatto il suo dovere sulla bestia nera marchigiana (sconfitta all’ottavo tentativo), aveva bisogno di un successo di Brescia a Pistoia nemmeno sfiorato o, come avvenuto, di quello di una Venezia già certa della seconda poltrona che ha schiantato Brindisi regalando la post season ai paladini.

Ad obiettivo centrato grazie all’undicesimo successo interno della regular season ora il prossimo step dei biancoazzurri è quello di allungare la serie contro le scarpette rosse almeno alla quarta partita anche perché nell’unica avventura precedente, nel 2008, Avellino eliminò l’Orlandina per 3-0.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X