INDUSTRIA

Agrumi, si espande la Simone Gatto di Milazzo

di

MESSINA. Investe sulla crescita produttiva l’azienda di trasformazione agrumicola Simone Gatto di San Pier Niceto, operante nell’area industriale di Milazzo. La storica impresa familiare, nata novantuno anni fa per mano del fondatore Salvatore Gatto e giunta alla quarta generazione, ha appena acquistato dagli ex consorzi Asi di Messina in liquidazione (oggi diventati Irsap) un lotto di terreno di 5.200 metri quadri per allargare gli stabilimenti.

Il contratto di vendita, per una spesa complessiva di 139.568 euro ( costo pari a venti euro a metro), porterà nelle casse dell’ex Asi una somma pari a 78.678 euro, l’altra parte del ricavato 58.689 euro servirà a coprire le spese al legale che in virtù di un decreto ingiuntivo del 2015 ha iscritto l’ipoteca sul bene in vendita.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X