AMBIENTE

Cinque compattatori guasti: Messina ripiomba nell'emergenza rifiuti

di

MESSINA. Cinque compattatori guasti e salari in ritardo sono bastati a far precipitare le strade di Messina al loro status naturale di sporcizia «ante» Giro d'Italia.

Tonnellate di rifiuti ammassati hanno offerto nel fine settimana una squallida cornice ben lontana dalla città decorosa che solo cinque giorni fa - in occasione dell’arrivo delle maglie rosa - è stata immortalata in tutto il suo splendore dalle immagini che hanno fatto il giro del mondo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X