CONTI PUBBLICI

Barcellona, il sindaco: il Comune non rischia di fallire

di

BARCELLONA. Il sindaco della città del Longano Roberto Materia ha confermato la crisi di liquidità nelle casse comunali, ma ha escluso l’ipotesi di un dissesto finanziario dell’ente pubblico.

«I conti del Comune – dice il primo cittadino – sono in ordine e tutte le spese hanno una copertura finanziaria nel bilancio di previsione 2017 che il Consiglio comunale ha approvato all’inizio di aprile. Il problema che dobbiamo affrontare e di cui desidero rendere partecipe la cittadinanza è quello di una mancanza di liquidità che ci impedisce di rispettare gli impegni assunti con i fornitori».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X