CANTIERI

G7 a Taormina, il commissario: "Scommessa difficilissima ma siamo pronti"

cantieri, G7, taormina, Messina, Cronaca
Taormina

TAORMINA. «Era una scommessa difficilissima. I cantieri oggi sono sul finire e dunque si può considerare conclusa questa avventura», e sul Palazzo dei Congressi proseguono ancora le riunioni operative «per stabilire le modalità di utilizzi ai fini della prevenzione antincendio».

Lo ha detto Riccardo Carpino, commissario straordinario per il G7 di Taormina del 26 e 27 maggio a margine della firme di un protocollo nella prefettura di Catania sulle strade di collegamento con l’aeroporto internazionale 'Vincenzo Bellinì. A siglare l’accordo, oltre a Carpino, il prefetto Silvana Riccio e il sindaco Enzo Bianco.

«Catania è il primo biglietto da visita - ha detto Carpino - ed è chiaramente la prima sede dell’accoglienza, al di là di chi andrà in elicottero, e punto di passaggio principale per andare a Taormina: era doveroso e opportuno intervenire, grazie anche al sindaco di Catania».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Messina: i più cliccati