CARABINIERI

Lite condominiale a colpi di mazze e machete, due feriti a Brolo

BROLO. I carabinieri hanno arrestato un uomo di 42 anni per lesioni e minaccia a pubblico ufficiale. Durante una lite condominiale per futili motivi, ha colpito un altro un cinquantenne al braccio con un machete. L'altro ha allora afferrato una mazza da muratore colpendo l'avversario alla testa. All’arrivo dei carabinieri l’uomo di 42 anni ha inveito contro di loro. Il 50enne, portato all’Ospedale di Patti, è stato medicato e tenuto sotto stretta osservazione per tutta la notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X