LA PERLA DELLO IONIO

Dopo il G7 Taormina piena di turisti, il sindaco: "Successo oltre le aspettative"

G7, taormina, Messina, Politica
Eligio Giardina, sindaco di Taormina

TAORMINA. «Una scommessa vinta, e lo riconoscono anche gli scettici e chi mi ha attaccato». Il sindaco Eligio Giardina si gode «il successo nel mondo di Taormina» grazie alle immagini del G7.

Passeggia nel centro della Perla dello Ionio rilassato e guarda i turisti in fila per farsi una foto a un selfie davanti il grande tabellone con la scritta e il lodo G7 di Taormina 2017 rimasto in piazza Belvedere. Taormina senza la 'rossa rossa' è piena di visitatori, gruppi di comitive si mescolano a militari e forze dell’ordine che fanno una passeggiata o shopping prima di tornare a casa.





Widgets Magazine







Widgets Magazine







Widgets Magazine



«E' stato un successo oltre le aspettative - commenta il sindaco - abbiamo fatto conoscere Taormina al mondo, quello che è la Sicilia e quello che l’Italia riesce a fare quando fa squadra, quando c'è sinergia. In 40 giorni siamo riusciti a fare cose che si fanno in anni». Riuscendo a superare gli inevitabili disagi e a convincere anche che si era lamentato perché "domenica non è potuto andare a messa» o chi «ha visto il nipotino soltanto oggi, nonostante sia nato da due giorni».

E chi ha convinto invece di più il sindaco è stata madame Brigitte Macron: «si vede che il presidente francese ha qualcuno su cui potere contare, in famiglia e in politica...». Lei è anche 'innamorata' di Taormina: «dobbiamo tornare - ha detto al sindaco - in questo posto meraviglioso e potercelo godere come coppia».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X