MESSINA

Uomo gambizzato al villaggio Matteotti, il feritore incastrato dalle videocamere

di

MESSINA. A distanza di poche ore giunge ad una svolta l’indagine per il ferimento di un quarantottenne avvenuto sabato notte a Messina.

La Squadra mobile ha arrestato Giacomo Santamaria, 39 anni, messinese, già noto alle forze dell’ordine. Secondo gli investigatori è l’autore della gambizzazione avvenuta nei pressi del villaggio Matteotti. Ad incastrarlo sono state le immagini delle telecamere di sicurezza di alcuni esercizi commerciali che sorgono sul luogo della sparatoria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X