COMUNE

Gestione dei rifiuti a Messina, il Consiglio avvia i lavori per l’affidamento

di

MESSINA. Si avvia a soluzione la questione della Messina Servizi Bene Comune ma ancora un nulla di fatto sulla votazione che dovrebbe portare alla nascita della nuova società che si occuperà di gestione dei rifiuti.

Ieri pomeriggio dopo quattro ore di dibattito (la maggioranza del Consiglio comunale stavolta ha risposto alla presenza in aula) è caduto il numero legale e la seduta è stata aggiornata a oggi.

A Palazzo Zanca erano presenti una cinquantina di netturbini della Messinambiente che attendono la votazione favorevole alla delibera proposta e già approvata dalla giunta Accorinti e che prevede tra gli altri punti il passaggio del personale dall’attuale società, ormai avviata verso la chiusura definitiva per via della liquidazione, alla nuova. A rischio sarebbero i dipendenti assunti dal 2009 a oggi. In totale la Messinambiente conta su circa 500 lavoratori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X