TRIBUNALE

Maltrattò il marito invalido, il gip dispone il divieto di avvicinamento di Sant'Agata

di

SANT'AGATA DI MILITELLO. Segregò e picchiò il marito invalido, disposto il divieto di avvicinamento. Il Gip del tribunale di Patti Ugo Domenico Molina ha stabilito il divieto di avvicinamento al marito, G.P. 50 anni, residente a Sant’Agata Militello, l’obbligo di non avvicinarsi a lui a meno di 400 metri ed il divieto di comunicare con lo stesso, nei confronti di T.G. 46 anni originaria di Alcara Li Fusi.

La donna dovrà rispondere dell’accusa di maltrattamenti e lesioni personali, nei mesi scorsi per due volte consecutive dovettero intervenire i carabinieri della locale stazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X